f
 
 
Servizi

Area Psicologica - LoRETA Neurofeedback

Che cos’è il Neurofeedback LORETA, detto "neurofeedback cerebrale profondo"?

E' un particolare tipo di Neurofeedback. E’ un intervento non invasivo che permette l'autoregolazione delle proprie onde cerebrali attraverso una maggiore consapevolezza della propria fisiologia, senza farmaci e senza effetti collaterali.  

 

Allena il cervello direttamente all’origine della produzione del segnale elettrico tramite una cuffia con 19 sensori e sfruttando le informazioni provenienti in tempo reale dalla tecnica di imaging cerebrale chiamata analisi della tomografia elettromagnetica a bassa risoluzione (LORETA).

 

Questo ci consente di visualizzare e allennare l'attività cerebrale che proviene dal profondo del cervello.

 

In particolare si lavora real time su 88 aeree di Broadman promuovendo una migliore coerenza cerebrale con particolare attenzione ai principali circuiti neuronali: Default Mode Network DMN), Dorsal Attention Network (DAN), Emotion-Regulation Cortex (ERC), Sensory-Motor Cortex (SMC), Memory Network (MN), Visual Cortex (VC).

 

La persona impara a stimolare o calmare precise regioni del proprio cervello e a connetterle in modo funzionale e ottimale per la salute.

 

La sessione dura circa 60 minuti in cui la persona è comodamente seduta su una poltrona. Viene sistemata sulla testa una cuffietta con 19 piccoli sensori e in ogni sensore viene posto del gel conduttivo per favorire la migliore registrazione dei segnali cerebrali che sono direttamente trasmessi al computer. I sensori raccolgono solo informazioni, non trasmettono elettricità o altro al cervello. 

In tempo reale la persona riceve un feedback e impara a modularlo per ottimizzare la coerenza, la velocità e la potenza dei segnali provenienti dalle cellule cerebrali.

 

Professionista: Dott.ssa Luciana Lorenzon

Specialista in: Psicoterapia, Istruttrice certificata BFE (Biofeedback federation of Europe), BCIA Board Certified Socia clinica AIDAI (Associazione Italiana Deficit attentivo e Iperattività)