f
 
 
Professionisti

Barbieri Fabrizio

Dott. Fabrizio Barbieri

Specialista in Ginecologia e Ostetricia

Nel 1981 consegue la LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA (con Tesi pubblicata su rivista scientifica) presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Modena) e nel 1985 la SPECIALIZZAZIONE IN OSTETRICIA E GINECOLOGIA con Lode (e pubblicazione della tesi) presso la stessa Università.

Esperienze professionali
- Dal 2015 a tutt'oggi è DIRIGENTE MEDICO presso l'OSPEDALE CLASSIFICATO VILLA SALUS di MESTRE-VENEZIA.
Svolge attività di Consulente di Chirurgia Ginecologica presso l'Azienda Sanitaria di Pordenone in qualità di Esperto nell'ambito di un progetto per la realizzazione di un servizio dedicato alle pazienti affette da Endometriosi.
Svolge attività di Consulente di Chirurgia Ginecologica presso l'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige/Sudtirol.

- Dal 2010 al 2014 è stato DIRETTORE STRUTTURA COMPLESSA DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA dell’Azienda ULSS 22 Bussolengo (Veneto), nel semestre gennaio-giugno 2013 ha ricoperto l'incarico di DIRETTORE del DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE della medesima ULSS.
Ha riorganizzato l’UOC diretta introducendo protocolli assistenziali e terapeutici che hanno consentito di conseguire:

- Riduzione del ricorso al Taglio cesareo dal 43% (aprile 2010) al 15.9% (aprile 2014)

- Attivazione dell’ambulatorio per la Gravidanza a Rischio

- Attivazione dell’ambulatorio di Urologia Ginecologica

- Attivazione dell’ambulatorio per lo studio e il trattamento dell’ENDOMETRIOSI

- Sviluppo dell’ambulatorio di Diagnosi Prenatale

- Riorganizzazione dei Corsi di preparazione al parto

- Certificazione UNICEF di “Ospedale Amico del Bambino (in Italia sono certificati solo 22 ospedali)

- Assistenza a parti pretermine (dalla 30ma settimana di gestazione compiuta)

- Assistenza al parto di gravide ad alto rischio

- Istituzione di servizio di prelievo del sangue cordonale in collaborazione con la Banca del Sangue dell’Ospedale Universitario Borgo Roma

- Sviluppo di chirurgia ad accesso mini-invasivo (endoscopia) per patologia ginecologica benigna e maligna

- Riorganizzazione dell’attività di Oncologia Ginecologica sia Ambulatoriale e in regime di ricovero

Ha inoltre organizzato 2 corsi di chirurgia laparoscopica rivolti a specialisti in ginecologia edostetricia con la partecipazione di docenti italiani e stranieri, 8 corsi interni rivolti al personale sanitario del Dipartimento MaternoInfantile e 2 congressi scientifici.

Ha partecipato in qualità di relatore, moderatore e/o chirurgo per “live surgery” a 3 congressi internazionali e 5 congressi nazionali.

Ha svolto attività di istruzione in sala operatoria (Tutor) presso: Ospedale di Pordenone Ospedale di Montebelluna Ospedali Lito e Mitera in Atene (GRECIA)

Ha partecipato in qualità di docente a 5 corsi di chirurgia laparoscopica presso l’Ospedale di Peschiera del Garda.

Ha tenuto un ciclo di lezioni ed eseguito una serie di interventi ginecologici (“live surgery”) presso il Dipartimento di Salute della donna e del bambino dell’Università di Smirne (TURCHIA) nel 2011.

E' stato Docente nel corso Master “Tecniche avanzate di chirurgia pelvica mininvasiva” presso il Dipartimento di Salute della Donna e del Bambino – SDB dell’Università degli Studi di Padova durante l'Anno Accademico 2014-2015)

- Dal 2007 al 2010 è stato DIRETTORE STRUTTURA COMPLESSA DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA dell’ULSS 17 (Ospedali di Monselice, Este, Montagnana e Conselve)

- Dal 2001 al 2007 è stato RESPONSABILE DELL’UOS di ONCOLOGIA GINECOLOGICA presso l’Ospedale SACRO CUORE - DON CALABRIA di NEGRAR (VR). Ha introdotto, tra i primi in Italia, la pratica dell’accesso mini-invasivo (endoscopico) nel trattamento chirurgico dei tumori maligni ginecologici.

- Dal 1998 al 2001 è stato DIRIGENTE MEDICO di 1° LIVELLO RESPONSABILE DI MODULO DI UROLOGIA GINECOLOGICA Presso la Clinica Ostetrica e Ginecologica del Policlinico Universitario di Modena. Ha partecipato in qualità di relatore a 5 congressi internazionali e 6 congressi nazionali.

Per il periodo di gravidanza esegue, oltre alle tradizionali ecografie ostetriche come l’ecografia del I trimestre precoce e tardivo, la ricerca delle frazioni di DNA fetale su sangue materno (PrenatalSafe) per la valutazione non invasiva del rischio di cromosomopatia del feto.

Presso lo studio il dottore si occupa di servizi di medicina ginecologica offrendo la possibilità di eseguire esami diagnostici in ambito ginecologico di alta qualità : ecografie pelviche transvaginali e transaddominali, monitoraggio follicolare per la valutazione del periodo più fertile della donna, Sonoisterografia per la valutazione della cavità uterina e Sonoisterosalpingografia per la diagnosi di pervietà tubarica.

Inoltre in ambito di contraccezione, per le donne che lo richiedono, esegue il posizionamento della spirale.